ATTENZIONE: Tutti i soci del PSAI hanno diritto a partecipare alla definizione del programma politico.

In preparazione dell’Assemblea Costituente, vi invitiamo a mandare i vostri spunti programmatici e le vostre riflessioni in generale sul Partito che serve all'Italia alla seguente email: redazione@ilpartitocheserveallitalia.it.  Le proposte saranno condivise sul blog, valutate e poi messe in discussione e votate dall’Assemblea stessa.

Il Blog del Partito che serve all'Italia

Gioele Magaldi racconta puntata 30. Il Partito che serve all’Italia e la Rivoluzione rooseveltiana

0
0
0
s2smodern

Proponiamo l’ascolto delle molte cose interessanti dette in

GIOELE MAGALDI racconta - Puntata 30

Poi, come spiegato nel corso di una recente puntata (la n.28) di “Gioele Magaldi racconta”, cioè in
GIOELE MAGALDI racconta - Puntata 28
sarà bene che ogni persona già iscritta al “Partito che serve all’Italia” (PSAI) si adoperi per portare nuovi iscritti, parlando di questo necessario progetto con familiari, amici, colleghi e conoscenti.


E per iscriversi al PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/iscriviti.html.

Il Governo del cambiamento non sta cambiando alcunché. Sta operando in modo timoroso, inconcludente e asservito come i governi di centrodestra e centrosinistra che hanno funestato la Seconda repubblica: prova ne sia la genuflessione e il bacio della pantofola di Angela Merkel recentemente fornita proprio da Luigi Di Maio, attuale (si spera per poco) capo politico del M5S, Vicepremier e Ministro dello Sviluppo economico nel Governo gialloverde.

Leggi tutto...

Magaldi: “gli iscritti al Partito che serve all’Italia si diano una svegliata, altrimenti io sospendo la mia partecipazione al Progetto PSAI”

0
0
0
s2smodern

Gioele Magaldi (Presidente del matapartitico Movimento Roosevelt, Gran Maestro del Grande Oriente Democratico e Sovrano Gran Commendatore e Patriarca del Rito Europeo Universale) si è dato fin qui molto da fare per favorire l’iscrizione di cittadine e cittadini italiani all’Assemblea Costituente del Partito che serve all’Italia (PSAI)

I risultati sono stati tutto sommato lusinghieri, specie considerando la generale disaffezione della popolazione italiana rispetto a vecchi e nuovi progetti politici.

Rispetto ai primi partecipanti ad una riunione organizzativa di dicembre 2018, il successivo 10 febbraio 2019 gli iscritti al PSAI risultavano significativamente aumentati.

Poi, contrariamente a quanto si disse durante la riunione al Teatro Petrolini di febbraio, si è potuto registrare uno scarso impegno- da parte dei cittadini già iscritti- nel cercare di coinvolgere propri familiari, amici, colleghi e conoscenti rispetto a questo nuovo soggetto politico-partitico.

Leggi tutto...

Partito che serve all’Italia: ci sono praterie sconfinate di consensi popolari in libera uscita da intercettare, ma gli iscritti devono darsi una svegliata e fare maggior proselitismo tra familiari, amici, colleghi e conoscenti.

0
0
0
s2smodern

Intanto, appuntamento domani, 25 aprile 2019, alle ore 15, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a

Il Governo del cambiamento non sta cambiando alcunché. Sta operando in modo timoroso, inconcludente e asservito come i governi di centrodestra e centrosinistra che hanno funestato la Seconda repubblica: prova ne sia la genuflessione e il bacio della pantofola di Angela Merkel recentemente fornita proprio da Luigi Di Maio, attuale (si spera per poco) capo politico del M5S, Vicepremier e Ministro dello Sviluppo economico nel Governo gialloverde.

L’Italia è in uno stato di palese decadenza sociale ed economica. Un Paese con infrastrutture vecchie e carenti, con molto precariato nel lavoro, alta disoccupazione in genere, altissima disoccupazione giovanile nello specifico, alto e iniquo livello di tassazione diretta e indiretta.

Le Elezioni europee saranno inutili e non modificheranno la governance dell’attuale Dis-Unione europea in cui la pluriennale alleanza consociativa fraudolenta tra PPE e PSE (che ha implicato l’assenza di maggioranze e opposizioni coinvolte in una dialettica reale) e la marginalità assoluta dei cosiddetti sovranisti/nazionalisti (costitutivamente incapaci di trovare punti di convergenza “continentali”) ci consegneranno uno scenario post-elettorale di giugno 2019 sostanzialmente identico a quello del 2014, al netto di un incremento (privo di conseguenze politiche europee) previsto per la Lega in Italia e per qualche altro partito/movimento extra-italiano con analoga inclinazione ad “abbaiare, ma non mordere” e a creare “bolle politiche” destinate prima o poi a sgonfiarsi miseramente.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 29. Notre Dame, Sri Lanka, i Casaleggio e la Massoneria, il caso Armando Siri, il Partito che serve all’Italia e il 25 aprile

0
0
0
s2smodern

Proponiamo l’ascolto delle molte cose interessanti dette in       

https://www.youtube.com/watch?v=JOQuVV8_NNI ,

alcune delle quali rinviano al titolo di questo contributo.

Poi, come spiegato nel corso di una recente puntata (la n.28) di “Gioele Magaldi racconta”, cioè in

https://www.youtube.com/watch?v=yiqmQO4Bv3U

sarà bene che ogni persona già iscritta al PSAI, alla prossima riunione del 25 aprile, porti almeno un nuovo iscritto (un/a familiare, un/a amico/a, un/a collega, un/a conoscente).

Leggi tutto...

Partito che serve all’Italia: giovedì 25 aprile 2019 verrà proposta la seguente Lista (aggiornabile) di membri del Comitato costituente. Ogni iscritto è invitato a portare almeno un altro cittadino che si iscriva al PSAI

0
0
0
s2smodern

Pubblichiamo una Lista (sottoscritta da Gioele Magaldi e da altri, aggiornabile nelle prossime ore) di possibili membri del Comitato costituente del PSAI che dovrà gestire e coordinare la preparazione dell’Assemblea costituente del prossimo 14 luglio 2019.

Ciò, secondo quanto annunciato in

Il Partito che serve all’Italia: è giunto il momento di eleggere i membri del Comitato costituente che traghetterà dal 25 aprile al 14 luglio 2019 la traiettoria del PSAI

Gioele Magaldi racconta puntata 28 e la necessità che alla riunione del 25 aprile 2019 a Roma del Partito che serve all’ Italia ogni iscritto porti almeno un altro iscritto

 

La LISTA (provvisoria) proposta, con i nomi in ordine alfabetico, è la seguente:

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 28 e la necessità che alla riunione del 25 aprile 2019 a Roma del Partito che serve all’ Italia ogni iscritto porti almeno un altro iscritto

0
0
0
s2smodern

A brevissimo verranno pubblicate le Liste di possibili membri del Comitato costituente del Partito che serve all’Italia, secondo quanto annunciato in

Il Partito che serve all’Italia: è giunto il momento di eleggere i membri del Comitato costituente che traghetterà dal 25 aprile al 14 luglio 2019 la traiettoria del PSAI

Poi, come spiegato nel corso della più recente puntata (la n.28) di “Gioele Magaldi racconta”, cioè in

https://www.youtube.com/watch?v=yiqmQO4Bv3U

sarà bene che ogni persona già iscritta al PSAI, alla prossima riunione del 25 aprile, porti almeno un nuovo iscritto (un/a familiare, un/a amico/a, un/a collega, un/a conoscente).

E per iscriversi: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/iscriviti.html .

Il Governo del cambiamento non sta cambiando alcunché. Sta operando in modo timoroso, inconcludente e asservito come i governi di centrodestra e centrosinistra che hanno funestato la Seconda repubblica: prova ne sia la genuflessione e il bacio della pantofola di Angela Merkel recentemente fornita proprio da Luigi Di Maio, attuale (si spera per poco) capo politico del M5S, Vicepremier e Ministro dello Sviluppo economico nel Governo gialloverde.

Leggi tutto...

Il Partito che serve all’Italia: è giunto il momento di eleggere i membri del Comitato costituente che traghetterà dal 25 aprile al 14 luglio 2019 la traiettoria del PSAI

0
0
0
s2smodern

Il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/ e https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/blog.html) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.                                                           

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

In essa ricorre la memoria della definitiva insurrezione della Resistenza contro gli occupanti nazifascisti e la Liberazione del Popolo italiano dal tallone tirannico, antidemocratico, liberticida e sanguinario delle armate hitleriane.

Parimenti, organizzando il prossimo incontro proprio il 25 aprile 2019, vogliamo che questa data sia ricordata, in futuro, anche come quella che, con un ulteriore passo verso la nascita ufficiale del “Partito che serve all’Italia” (Assemblea Costituente prevista per il 14 luglio 2019, sempre a Roma), possa traghettare definitivamente il Bel Paese fuori dall’incubo della decadente e mortifera Seconda Repubblica inaugurata nel 1992-1994 a colpi di assassinii clamorosi (Falcone, Borsellino ed altri), bombe terroristiche, Trattato di Maastricht, golpe giudiziario che spazzò via una intera classe politica (corrotta e friabile in molti suoi segmenti, ma infinitamente più capace e utile di quella che ad essa si sostituì, incardinata nel sedicente centrodestra e nel sedicente centrosinistra dei vari Berlusconi, Bossi, Fini, Casini, Prodi, D’Alema, Veltroni, ecc.), privatizzazioni allegre a beneficio di interessi oligarchici e inconfessabili, tutte pervicacemente orchestrate dal Direttore Generale del Ministero del Tesoro (ininterrottamente dal 1991 al 2001), il Venerabilissimo contro-iniziato Mario Draghi.

Leggi tutto...

Il Tempo della Rivoluzione rooseveltiana e del Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo a guardare

https://www.youtube.com/watch?v=DdKJVWFD60Q

e

https://www.youtube.com/watch?v=Ewif7jg4w7E

 

Il Tempo della Rivoluzione rooseveltiana è arrivato.

E, accanto ad esso, anche quello della costruzione di un Partito politico realmente democratico e con la schiena dritta, in grado di resistere a qualsivoglia pressione da parte di gruppi di interesse apolidi (non positivamente cosmopoliti) e sovranazionali che intendono globalizzare forme di governo postdemocratico invece che i diritti dell’uomo e del cittadino.

Il Governo del cambiamento non sta cambiando alcunché. Sta operando in modo timoroso, inconcludente e asservito come i governi di centrodestra e centrosinistra che hanno funestato la Seconda repubblica: prova ne sia la genuflessione e il bacio della pantofola di Angela Merkel recentemente fornita proprio da Luigi Di Maio, attuale (si spera per poco) capo politico del M5S, Vicepremier e Ministro dello Sviluppo economico nel Governo gialloverde.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 27, la Rivoluzione rooseveltiana e Il Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli interessanti contenuti di:

https://www.youtube.com/watch?v=Ewif7jg4w7E


e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

In essa ricorre la memoria della definitiva insurrezione della Resistenza contro gli occupanti nazifascisti e la Liberazione del Popolo italiano dal tallone tirannico, antidemocratico, liberticida e sanguinario delle armate hitleriane.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 26, la Milizia rooseveltiana e Il Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli interessanti contenuti di:

https://www.youtube.com/watch?v=n5vzfSo5jqo

http://www.libreidee.org/2019/04/magaldi-gialloverdi-al-70-se-osano-sfidare-il-deep-state/

e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

Leggi tutto...

Pino Cabras, le clamorose dichiarazioni sul Deep State che ha condizionato la formazione del Governo gialloverde di Lega e M5S, il metapartitico Movimento Roosevelt e il Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo anzitutto ad ascoltare con attenzione i clamorosi contenuti del video sottostante:

https://www.youtube.com/watch?v=Ax32ZCj93v4

 

Dopo di che, viene da sé che per modificare gli assetti attuali del potere in Italia c’è bisogno dell’approdo alle Istituzioni e alle responsabilità di governo da parte di nuovi soggetti politici.

C’è bisogno sul piano partitico-elettorale del “Partito che serve all’Italia” e sul piano metapartitico, pedagogico e politico-culturale del Movimento Roosevelt.

Si prenda dunque nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/ e https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/blog.html ) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 25, la Via della Seta, la Cina e la Globalizzazione, il metapartitico Movimento Roosevelt e Il Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli interessanti contenuti di:

https://www.youtube.com/watch?v=9tiZN5SRzI0

http://www.libreidee.org/2019/03/magaldi-ipocriti-e-invidiosi-i-nemici-dellaccordo-italia-cina/

e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).


Si tratta di una data scelta non per caso.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 23, la bolla politica gialloverde, il metapartitico Movimento Roosevelt e Il Partito che serve all’Italia (prossimo appuntamento il 25 aprile a Roma)

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli interessanti contenuti di:


https://www.youtube.com/watch?v=g7WzF2WAhDU

http://www.libreidee.org/2019/03/magaldi-grillo-in-declino-senza-idee-orfano-di-casaleggio/

e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

In essa ricorre la memoria della definitiva insurrezione della Resistenza contro gli occupanti nazifascisti e la Liberazione del Popolo italiano dal tallone tirannico, antidemocratico, liberticida e sanguinario delle armate hitleriane.

Leggi tutto...

Francesco Artesi si presenta in quanto iscritto all’Assemblea Costituente del PSAI ed espone alcune suggestioni progettuali sul Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

In continuità con

Il Partito che serve all’Italia. Motivo numero 1 per iscriversi e votarlo: introduzione della sovranità popolare e politica di una moneta non a debito

Il Partito che serve all’Italia. Motivo numero 2 per iscriversi e votarlo

Il Partito che serve all’Italia. Motivo numero 3 per iscriversi e votarlo

Il Partito che serve all’Italia. Motivo numero 4 per iscriversi e votarlo: riduzione drastica di tutte le aliquote fiscali per famiglie e imprese-specie piccole e medie- e impegno solenne a realizzare tale misura, al contrario di partiti vecchi e nuovi

Il Partito che serve all’Italia. Motivo numero 5 per iscriversi e votarlo: il PSAI eliminerà qualsivoglia clausola segreta che limiti la sovranità italiana nel contesto internazionale

Nino Galloni espone le sue prime proposte programmatiche per il Partito che serve all’Italia (PSAI), in vista dell’incontro di domenica 10 febbraio 2019, ore 9, al Teatro Petrolini di Via Rubattino 5, Roma, zona Testaccio

Mauro Grimolizzi espone le sue prime istanze programmatiche per il “Partito che serve all’Italia” (PSAI), in vista dell’incontro di domenica 10 febbraio, ore 9, al Teatro Petrolini di Via Rubattino 5, Roma, zona Testaccio

Marco Moiso espone le sue prime istanze programmatiche per “Il Partito che serve all’Italia”, in vista dell’incontro di domenica 10 febbraio, ore 9, al Teatro Petrolini di Via Rubattino 5, Roma, zona Testaccio

Claudio Quaranta esprime le sue prime istanze programmatiche per “Il Partito che serve all’Italia” (PSAI) in vista del prossimo, importante incontro nazionale il 25 aprile a Roma e in vista della probabile Assemblea Costituente del 14 luglio 2019

Roberto Hechich espone le sue prime istanze programmatiche per il “Partito che serve all’Italia” (PSAI) in vista del prossimo incontro nazionale il 25 aprile e in vista dell’Assemblea Costituente del 14 luglio 2019 a Roma

Leggi tutto...

Partito che serve all’Italia (PSAI): un soggetto politico partitico aperto alle correnti interne, ma a vocazione unitaria, maggioritaria e pacificamente rivoluzionaria. Le riflessioni di Marco Moiso

0
0
0
s2smodern

Invitiamo a prendere nota che il “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/ e https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/blog.html) ammette al suo interno la formazione di “correnti” (le quali, se esplicite e leali tra di loro e verso il Partito di cui sono articolazioni, costituiscono il sale della sua democraticità e del suo pluralismo interno, cosi come la molteplicità di partiti e movimenti rappresentano il cuore pulsante di un qualsivoglia sistema istituzionale e sociale democratico e liberale), ma ha una indubitabile vocazione unitaria (tesa a riunire “ciò che è sparso” tra coloro che amano la democrazia sostanziale, il progresso riformista e il social-liberalismo), oltre che maggioritaria e pacificamente rivoluzionaria rispetto agli attuali assetti post-democratici e neo-oligarchici della governance italiana, europea e globale.

Inoltre, mettiamo in evidenza che:

il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/blog.html) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

In essa ricorre la memoria della definitiva insurrezione della Resistenza contro gli occupanti nazifascisti e la Liberazione del Popolo italiano dal tallone tirannico, antidemocratico, liberticida e sanguinario delle armate hitleriane.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 22, la crisi della democrazia, il metapartitico Movimento Roosevelt e Il Partito che serve all’Italia (prossimo appuntamento il 25 aprile 2019 a Roma)

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli scoppiettanti e, per certi versi clamorosi, contenuti di:

https://www.youtube.com/watch?v=2oaWuPaNHfQ

e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi racconta puntata 21, la prospettiva metapartitica MR, la crisi della democrazia e Il Partito che serve all’Italia

0
0
0
s2smodern

Invitiamo ad ascoltare e a metabolizzare gli scoppiettanti e, per certi versi clamorosi, contenuti di:

https://www.youtube.com/watch?v=-yo8A2iq49o

e a prendere nota che il prossimo incontro in vista dell’Assemblea Costituente del “Partito che serve all’Italia” (PSAI: https://www.ilpartitocheserveallitalia.it/) avverrà giovedì 25 aprile 2019 a Roma, dalle ore 15 alle 20, presso l’Istituto Sant’Orsola di Via Livorno 50/a (zona Piazza Bologna).

Si tratta di una data scelta non per caso.

E’ una delle più importanti Feste della Repubblica italiana.

In essa ricorre la memoria della definitiva insurrezione della Resistenza contro gli occupanti nazifascisti e la Liberazione del Popolo italiano dal tallone tirannico, antidemocratico, liberticida e sanguinario delle armate hitleriane.

Leggi tutto...

Domenico Pesce, la passione civile e politica di chi voglia essere cittadino sovrano e non suddito manipolato/insipiente, e la prospettiva metapartitica del MR e del Partito che serve all’Italia (PSAI)

0
0
0
s2smodern

Invitiamo a leggere e ad interiorizzare con grande cura le penetranti e limpide osservazioni di Domenico Pesce (tra i soci fondatori del Movimento Roosevelt e suo rilevantissimo Dirigente come Supervisore MR per i Social Media), espresse in questo brillante contributo:

https://blog.movimentoroosevelt.com/home/1971-non-innamoratevi-dei-politici.html

E dopo aver letto, interiorizzato e metabolizzato, invece di continuare a mugugnare in modo infantile e infecondo contro “il governo ladro” e contro “la politica del magna-magna”, ripetendo a voi stessi la banalità insipiente secondo cui “i politici sono tutti uguali”, oppure innamorandovi in modo ingenuo di questo o quel politicante che solletichi le vostre pulsioni più elementari e di corto respiro, fatevi un bel regalo.

Leggi tutto...

Ricevi la nostra Newsletter